Logo LoescherTestata

POSTPRODUZIONE


Dopo aver completato la stesura della sceneggiatura e dopo aver terminato di girare il film, si è conclusa solo la prima fase della produzione. Per arrivare all’opera definitiva che vedremo in sala, è ancora necessario il lungo processo di post-produzione.
Innanzitutto il montaggio, ovvero la scelta tra tutto il materiale girato, delle scene da utilizzare nel film e della loro messa in sequenza. Il montaggio è una fase molto importante per costruire il senso del film, la sua struttura narrativa, stilistica e simbolica.
Al montaggio delle immagini segue quello del suono: in questa fase i fotogrammi i e suoni si integrano in un unico spartito. A volte si ricorre al doppiaggio, ovvero la registrazione in studio a posteriori della voce degli attori, da sincronizzare poi con le immagini. Alla colonna sonora del film vengono successivamente aggiunti gli effetti speciali per rendere più realistiche le scene. Infine, il missaggio opera l’integrazione tra immagini, colonna sonora, dialoghi, suoni ed effetti speciali. Solo dopo queste lavorazioni, il film è pronto per la stampa delle pellicole o la creazione delle copie digitali, che serviranno per le proiezioni in sala.